Baccalà alla napoletana

Oggi vi presento un’ottima ricetta regionale campana, propria della tradizione natalizia, che non può mai mancare sulle tavole alla Vigilia di Natale: il baccalà alla napoletana.

Ingredienti

Per 4 persone
  • baccalà ammollato (800gr)
  • polpa di pomodoro (400gr)
  • olive nere di Gaeta (q.b.)
  • capperi sotto sale (q.b.)
  • aglio (1 spicchio)
  • peproncino (1)
  • alici sottolio (q.b.)
  • prezzemolo (q.b.)
  • olio e.v.o. (q.b.)
Tagliare il baccalà a pezzi non troppo piccoli e asciugarli accuratamente. Infarinarli e friggerli tre minuti per lato in olio di semi. Scolare i filetti su carta assorbente e tenere da parte.
Soffriggere lo spicchio d'aglio, il peperoncino e 3 filetti di alici in 4 cucchiai di olio e.v.o.
Aggiungere la polpa di pomodoro, i capperi, le olive e pochissimo sale, e lasciar cuocere per 15 minuti.
Aggiungere i pezzi di baccalà fritto, una spolverata di prezzemolo tritato e continuare la cottura per altri 15 minuti.
Servire con altro prezzemolo tritato.
In alternativa è possibile completare gli ultimi 15 minuti di cottura in forno a 160 gradi.