Tartufi al cioccolato

Una autentica passione che accomuna grandi e piccini: il cioccolato è davvero il re della pasticceria e fa di ogni dessert, anche il più semplice, una delizia irresistibile.
Questi tartufi, delizie in miniatura, sono da gustare quando si sente la voglia di un dolce intermezzo o per ingolosire i vostri ospiti e trasformare anche la merenda casalinga in un'occasione di festa.

Ingredienti

Per 6 persone
  • cioccolato fondente (200gr)
  • panna fresca (1.5dl)
  • vaniglia (1 bustina)
  • rum (q.b.)
  • cacao amaro (20gr)
  • farina di cocco (30gr)
  • granella di pistacchi (30gr)
  • granella di nocciole (30gr)
Portate ad ebollizione la panna con la vaniglia, toglietela dal fuoco e fatela intiepidire.
Tritate il cioccolato fondente e mettetelo in una casseruolina su un bagnomaria caldo.
Versatevi sopra la panna e fatelo sciogliere mescolando.
Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete un cucchiaio di rum e sbattete con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema densa.
Tenetela in frigo fino a quando si sarà rassodata.
Prelevate la crema con un cucchiaino e, con l'aiuto di un altro cucchiaino, formate tante palline; passatene un quarto nel cacao, un quarto nei pistacchi, un quarto nelle nocciole e il resto nella farina di cocco.
Sistemate i tartufi nei pirottini di carta e servite.