Gnocchi con porro e gorgonzola

Giovedì gnocchi, oggi è sabato, ma andrà bene lo stesso, no?
Ricetta tipicamente invernale, dove il dolce del porro contrasta con lo speziato della salvia e del gorgonzola.
Per un risultato più omogeneo potete frullare la salsa prima di farci saltare gli gnocchi: personalmente preferisco la granulosità alla cremosità, ma è solo questione di gusti!

Ingredienti

Per 4 persone
  • gnocchi di patate (400gr)
  • Gorgonzola (quantità a piacere) (1 pezzo)
  • porro (1)
  • salvia (2 foglie)
  • latte (1 cucchiaio)
  • olio e.v.o. (q.b.)
Far appassire il porro affettato sottilmente in 2 cucchiai di olio e.v.o. per 15-20 minuti a fuoco basso, aggiungendo se serve dell’acqua calda (o brodo vegetale).
Aggiungere la salvia spezzettata, il gorgonzola a cubetti e il cucchiaio di latte; mescolare fino ad ottenere un crema.
Far saltare gli gnocchi lessati in acqua salate e servire con una spolverata di parmigiano reggiano.