Pasta con crema di cannellini e cozze

Per questo piatto velocissimo e di grande effetto ho utilizzato cannellini cotti al vapore (li trovate in tutti i supermercati) e vi assicuro che il gusto è lo stesso di quelli cotti in casa, ottimi soprattutto quando non avete il tempo di mettere i fagioli a bagno una notte intera.
L'operazione che ha richiesto più tempo è stata la pulizia delle cozze (vanno raschiate con un coltellino sotto acqua corrente una ad una), mentre la cottura del sugo ha richiesto lo stesso tempo di cottura della pasta. Insomma, una ricetta da proporre anche ad invitati dell'ultimo momento.

Ingredienti

Per 2 persone
  • cozze (1Kg)
  • pasta di grano duro (200gr)
  • cannellini cotti a vapore (150gr)
  • aglio (2 spicchi)
  • prezzemolo (4 rametti)
  • pomodorini (5)
  • olio e.v.o. (q.b.)
  • Peperoncino (1)
Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna della conchiglia per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso con la lama di un coltello.
Mettere le cozze in una capace pentola assieme a 2 cucchiai di olio e.v.o., alle foglie di prezzemolo intere e all'aglio schiacciato . Porre sul fuoco a fiamma vivace ed attendere che le cozze si aprano.
Eliminate i gusci e mettete le cozze da parte con qualche cucchiaio del liquido di cottura, opportunamente filtrato.
Frullare i cannellini con qualche cucchiaiata di liquido di cottura delle cozze fino ad ottenere una crema fluida.
In una padella far soffriggere in 3 cucchiai di olio e.v.o lo spicchio d'aglio, il peperoncino e del prezzemolo tritato. Aggiungere i pomodorini tagliati a metá e lasciar cuocere un paio di minuti.
Aggiungere le cozze con qualche cucchiaiata del loro liquido di cottura e procedere la cottura per altri 2 minuti.
Scolare la pasta e farla saltare in padella con le cozze.
Velare un piatto con la crema di cannellini e versarvi sopra la pasta, spolverizzata con prezzemolo tritato.