Gnocchetti risottati con cozze, vongole e pomodorini

Una ricetta che ho inventato al momento: ero a dieta, avevo un cucchiaino di olio a disposizione e una voglia matta di frutti di mare.
Ho sostituito il classico spaghetto con degli gnocchetti sardi, che ho risottato nel sugo dei frutti di mare. Una delizia light!

Ingredienti

Per 4 persone
  • gnocchetti sardi (400gr)
  • cozze (1kg)
  • vongole (500gr)
  • pomodorini Piccadilly (500gr)
  • aglio (1 spicchio)
  • peperoncino (1)
  • prezzemolo (q.b.)
  • olio e.v.o. (q.b.)
Lasciar spurgare per almeno un paio d'ore i frutti di mare in acqua fredda leggermente salata.
Lasciarli aprire in una padella a fuoco vivace, filtrare il liquido di cottura e tenere da parte.
Immergere i pomodorini per 6 secondi in acqua bollente, spellarli, privarli dei semi e tagliarli a cubetti piccoli (conservate il liquido della polpa, filtrato con un colino in modo da scartare i semi).
In una padella versare il liquido dei pomodorini, lo spicchio d'aglio schiacciato e il peperoncino, aggiungere gli gnocchetti e cuocere come un risotto, aggiungendo un poco alla volta il liquido filtrato dei frutti di mare.
Ad un paio di minuti dalla fine, aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti continuando a mescolare.
Servire con un filo d'olio a crudo e una spolverata di prezzemolo tritato.