Libro - Giotto e il segreto di Monte Testaccio

Libro - Giotto e il segreto di Monte Testaccio
Ho curato l'impaginazione e la copertina per il libro "Giotto e il segreto di Monte Testaccio" di Maria Fabbricatore, per la casa editrice Edizioni Efesto di Roma.
Categoria
Stampa
Cliente
Edizioni Efesto, Roma
Periodo
Maggio 2018
Caratteristiche
248 pagine, brossura, carta usomano avoriata, copertina su carta patinata opaca
Sinossi
Giotto viaggia da Assisi a Roma negli anni tra il 1298 e 1300. Conduce i lavori nella Basilica di Assisi e prepara quelli per il Giubileo del 1300, commissionati da Papa Bonifacio VIII. A Roma s’innamora di Madalena Fornarina, una Cavaliera Templare di origini veneziane che scopre di essere la figlia spuria di Bonifacio VIII.I cavalieri Templari sanno che il re francese Filippo il Bello li vorrebbe sterminare e con loro isolare anche il Papa. Insieme ai loro possedimenti in oro e immobili, c’è un Rotolo di Qumran, che contiene un segreto che può porre fine alla Chiesa cristiana. Il piano per trasferire i Rotoli da Gerusalemme a Roma è seguito dal Cardinale Jacopo Stefaneschi, ma uno dei templari a cui sono stati affidati, Giordano di Salacuti, sottrae con l’inganno il Rotolo del Candelabro, per consegnarlo a Filippo il Bello. Il destino di Madalena si incrocia con quello di Rosa Famara archeologa, che nel 2013 ritrova nel sito di Testaccio a Roma uno dei rotoli di Qumran. Viene seguita da spie e truffatori che si vogliono appropriare del Rotolo del Candelabro. Da un quadro dipinto dallo stesso Giotto, Rosa comincerà un viaggio a ritroso che la porterà a ricostruire le sorti e la vita di Madalena.
Lavoro visualizzato 73 volte.