Libro - San Placido

Libro - San Placido
Ho curato l'impaginazione e la copertina per il libro "San Placido" di Federico De Roberto, per la casa editrice Nero su Bianco.
Categoria
Stampa
Cliente
Nero su Bianco, Biancavilla (CT)
Periodo
Ottobre 2018
Caratteristiche
134 pagine, brossura, carta avoriata 100gr, copertina su carta patinata opaca
Sinossi
Il grido «Viva San Placido!» è la simploche di questa novella di Federico De Roberto. Una trama dinamica e corale, un groviglio di tipi e situazioni che esplodono nella festa di inizio ottobre dedicata al patrono. Prevaricazioni e tradimenti si intrecciano a devozione popolare e missione sociale, in una giostra di caratteri venata di ironia. San Placido. Ecco riproposto uno dei “capitoli” che compongono la raccolta “La sorte”, pubblicata nel 1887. L’autore aveva 26 anni. Ma – come sottolinea Antonio Di Grado – è «possibile cogliere l’irrequietezza con cui l’esordiente si è aggiogato al carro degli amici e conterranei veristi, manifestando già dall’inizio quella accentuata vocazione sperimentale, quella insonne curiosità che nell’arco di pochi anni lo indurranno ad esplorare varie modalità espressive e diversi campi tematici e a cimentarvisi». Una novella che, sotto una nuova luce, con il contributo di Placido A. Sangiorgio e un saggio critico di Rosaria Sardo sulle varianti che non compaiono nell’edizione a stampa, trova qui la sua contestualizzazione storica, sociale e politica nella Biancavilla di fine ‘800. Benché De Roberto non faccia espliciti riferimenti, gli elementi di vita paesana presenti nello scritto portano al centro etneo, dove la festa in onore del martire benedettino è, ieri come oggi, identitaria manifestazione del carattere civile.
Lavoro visualizzato 24 volte.