Fusilli con zucca e vongole

Uno dei modi che preferisco in cucina per contrastare il dolce della zucca sono i frutti di mare.
Le vongole, in particolare quelle veraci, sono l'ideale anche se è possibile abbinare cozze, gamberi, ecc…
Mi raccomando la "spurgatura" delle vongole: ne basta una sola contenente sabbia per rovinare il piatto.

Ingredienti

Per 2 persone
  • fusilli freschi (300gr)
  • vongole veraci (500gr)
  • zucca (300gr)
  • aglio (1 spicchio)
  • peperoncino fresco (1)
  • prezzemolo (1 mazzetto)
  • olio e.v.o (q.b.)
Far soffriggere in 2 cucchiai di olio evo l'aglio, il peperoncino e un cucchiaio di prezzemolo.
Aggiungere la zucca precedentemente tagliata a dadini e passata in forno a 200° per 10 minuti.
Schiacciare con una forchetta.
Aggiungere le vongole e lasciarle aprire a fuoco moderato (se non siete sicuri che siano completamente prive di sabbia potete aprirle a parte).
Aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e fate saltare i fusilli con una spolverata di prezzemolo.