Libro - Bufali in marcia al mattatoio

Libro - Bufali in marcia al mattatoio
Ho curato l'impaginazione e la copertina per il libro "Bufali in marcia al mattatoio." di Ahmel Echevarría, traduzione a cura di Laura Mariottini e Alessandro Oricchio, per la casa editrice Edizioni Efesto di Roma.
Disegno di copertina: Paulonia Zumo
Categoria
Stampa
Cliente
Edizioni Efesto, Roma
Periodo
Dicembre 2018
Caratteristiche
224 pagine, brossura, carta avoriata, copertina su carta patinata opaca
Sinossi
Un gioco di specchi, di brevi testi apparentemente autonomi che via via si uniscono fino a formare un corpo unico, Bufali in marcia al mattatoio è un piccolo universo testuale in cui il lettore vede, tocca, annusa, sente e accompagna l’ex soldato Ismael nel racconto di una vita da ricostruire, vissuta ai margini della società. Una storia ruvida, di conflitti personali, di sesso e d’amore, di morte e solitudine. Una storia di prostitute, disoccupati, trafficanti, veterani di guerra, operai, meccanici, barman. Nessuno di loro accetta il ruolo di perdente: si riuniscono, ruminano, lottano, scalciano, sgomitano, amano, per poi arrivare inesorabilmente, dopo la marcia, al mattatoio, dove una sola opzione è possibile. «È vero, sono stato un soldato, ma ho un piano: escogitare un piano». Riuscirà Ismael con il suo piano a sfuggire all’inevitabile fine?
Lavoro visualizzato 30 volte.