Benvenuto!

Questo blog nasce per coniugare due delle mie più grandi passioni (oltre la grafica): la cucina e la fotografia. Qui potrai trovare le ricette di cucina da me sperimentate nel corso degli anni e documentate con foto passo passo.
Sfoglia le ricette tramite le categorie qui presenti oppure utilizza il pratico MOTORE DI RICERCA

Categorie

Le ricette

    • secondi
    • 10min
    • 15min
    Per questo piatto velocissimo da preparare e molto gustoso vi consiglio di utilizzare le sovracosce di pollo, o al massimo dei fusi. Il petto di pollo, infatti, tende a seccarsi troppo, ma se volete comunque provare dovete farlo cuocere il tempo strettamente necessario. Per dare un tocco orientaleggiante potete aggiungere nell'ultimo minuto di cottura due cucchiai di salsa di soia.
    • secondi
    • 10min
    • 30min
    Secondo piatto semplice e veloce da preparare. Mi raccomando la carne: deve essere di vitello e molto tenera. Personalmente per la salsa consiglio pelati (schiacciati a mano): in questo modo restano dei pezzetti di pomodori che si accompagnano alla perfezione con le verdure a cubetti. Come contorno ho preparato del pure' di patate e delle verze saltate in padella.
    • primi
    • 5min
    • 20min
    Ho trovato un bel cespo di radicchio tardivo di Treviso IGP, ottimo a crudo con un filo d'olio e aceto, l'ideale per chi non apprezza l'amarognolo degli altri radicchi rossi. L'accostamento con il tonno è uno dei miei preferiti, ma lo uso spesso anche per preparare ottimi risotti con provola e salsiccia. Avendo scelto un formato di pasta lunga, ho lasciato le foglie intatte: se utilizzate un radicchio diverso potete tranquillamente tagliarlo a listarelle.
    • primi
    • 10min
    • 15min
    La gallinella di mare, conosciuta in Italia anche come "coccio" o "cappone", è un pesce dalle carni molto saporite. La ricetta originale, tipica della Costiera Amalfitana, prevede l'utilizzo del pesce intero: con gli scarti, infatti, andrebbe preparato un brodetto nel quale cuocere la pasta. Per fare prima ho utilizzato la gallinella già sfilettata, e vi posso assicurare che il risultato è altrettanto gustoso!
    • primi
    • 30min
    • 240min
    La genovese, insieme al ragù, è uno dei pilastri della cucina partenopea. La cipolla, più della carne e di ogni altra cosa, è l'arma vincente di questo piatto: da utilizzare assolutamente quella ramata di Montoro. Per la carne andrebbe utilizzato il lacerto (girello) o l'annecchia: in ogni caso, va utilizzato un taglio di carne che resista alle 3-4 ore di cottura previste. Tradizione vuole come formato di pasta lo zito spezzato: io preferisco (e consiglio) un formato di pasta rigata (penne ziti rigate della Garofalo).
    • secondi
    • 20min
    • 50min
    In questa ricetta ho utilizzato il petto di tacchino come espediente per racchiudere il mio piatto preferito: «sasicc e friariell» (broccoli e salsicce), accompagnato da patate al forno cotte con tutta la buccia.
    • primi
    • 5min
    • 15min
    Non sono un amante dei cibi in scatola, ma se vai di fretta e ti ritrovi in casa una scatoletta di Simmenthal, puoi ottenere un primo gustosissimo e velocissimo da preparare.
    • primi
    • 60min
    • 15min
    Uno dei modi che preferisco in cucina per contrastare il dolce della zucca sono i frutti di mare. Le vongole, in particolare quelle veraci, sono l'ideale anche se è possibile abbinare cozze, gamberi, ecc… Mi raccomando la "spurgatura" delle vongole: ne basta una sola contenente sabbia per rovinare il piatto.
    • primi
    • 10min
    • 80min
    I purpetiell' affugat', detto alla napoletana, sono un piatto tipico della cucina Campana, che andrebbe cotto in un tegame di coccio sigillato, utilizzando pomodori freschi. In questa versione ho utilizzato i pelati in modo da ottenere un sughetto per condire gli spaghetti.